Carillon di agnello alla griglia | Miguel Pena Roma | Pasando por la cocina

Carrillon di agnello alla griglia

Oggi abbiamo un carillon di agnello alla griglia, un taglio che ci presentano gli amici di Carne de Lechal y Cordero, questo taglio si basa sul collo disossato ed  aperto  a “libro” e contrassegnato con il coltello come si fa nel segreto iberico, questa preparazione si può chiedere al macellaio. E ‘la parte più sorprendente di tutto l’agnello per la sua dolcezza, il sapore e la succosità.
 Carrillon di agnello alla griglia

Ingredienti

  • 2 colli di agnello, disossatie ed aperti a ventaglio. (Un collo per due porzioni)
  • Olio d’oliva
  • sale marino
  • pepe nero
  • rosmarino (secco o fresco)
  • 1 spicchio d’aglio
  • 100 g di pomodorini (cherry)

Preparazione del Carrillon di agnello alla griglia:

  1. Marcare a cuadretti la carne con il coltello per facilitare la cottura.
  2. Salare e peppare i pezzi di agnello su entrambi i lati con sale marino e pepe nero,  spalmando un pennello da cucina con olio d’oliva, l’aglio tritato finemente ed uno spruzzo di rosmarino essiccato o rametti di rosmarino fresco.
  3. Riscaldare la griglia o preparare un carboncino per ottenere un risultato migliore, tutto il cucinato alla griglia ha un sapore migliore.
  4. Mentre l’agnello è in marinatura soffriggere con un po ‘di olio e sale i pomodorini fino a quando non sono in mezzo cotti.
  5. Preparare un alioli.
  6. Una volta che abbiamo la griglia calda o brace pronte, mettiamo il carillon di agnello a cuocere  5/7 minuti per lato, a piacere.
  7. Quando l’agnello è dorato e leggermente croccante, siamo pronti per servire.

Disporre ogni Carrillon di agnello alla griglia su un piatto, accompagnato da un ciuffo di aioli e pomodorini, che possiamo usare per spalmare sul pane rustico e raggiungere una buona esperienza culinaria.

Fonte e fotografía [Carne de Lechal y Cordero]

Guardar

Guardar

Guardar

Guardar

Guardar

Print Friendly, PDF & Email
 

Deja un comentario

Este sitio usa Akismet para reducir el spam. Aprende cómo se procesan los datos de tus comentarios.

 
 
 
 

Suscríbete

Recibirás las últimas recetas publicadas en tu correo electrónico. ¡Gracias por la visita!




Italy